Guest look: Make up per cerimonia #2

23:57 Grace Shee 3 Comments



Nuovo post sui make up da cerimonia (già come da titolo, hehe).
Sta volta si cambia ruolo, giustamente la sposa una è!
Vedo che la stagione primaverile brulica di cerimonie quindi mi appresto a far presente i miei consigli, spero apprezzerete.

La base

Se la cerimonia è di giorno, un fondo minerale sarebbe l'ideale.
Il punto è rendere la base viso sopportabile per tutto il giorno.
Ma se questo non è possibile avere due opzioni:
-usare solo il correttore (dove necessario) e la cipria;
-applicare il fondo (fluido o mousse) con un flat kabuki morbido o una spugnetta appena umidita, asciugare l'eccesso di olio con una velina o carta assorbente e incipriare.
Il resto poi è leggero (terra e blush), mi piace solo abbondare un po' di più di illuminante satinato giusto per rendere illuminare il viso appunto, permettetemi il gioco di parole, ora che la carnagione inizia a colorarsi appena un po'.

Gli occhi

Non è nulla di speciale, apparentemente. O meglio, il trucco è abbastanza semplice, solo che vorrei darvi un suggerimento per ottenere un effetto particolare da un ombretto matt.
Infatti nel caso del pesca ho usato due colori: un rosa tenue completamente matt e un ombretto cotto color rame. L'ombretto cotto ha in genere una particolarità: non ha un colore molto carico preso da asciutto, ma le pagliuzze al suo interno sono molto luminose, mentre se viene usato con un pennellino bagnato il colore risulta molto carico, e l'effetto è appunto bagnato, anche quando il colore sulla palpebra è effettivamente asciutto.
Quindi ho usato l'ombretto rosa sotto, dopo il primer, dopodichè ho picchiettato il color rame-arancio con un pennello a lingua di gatto, gradualmente. Ovvio che si può fare anche con il dito, e sempre gradualmente.
Il colore più scuro è un color borgogna, mi piaceva che ci fosse un leggero contrasto tra il borgogna che vira al viola e i riflessi rame.

NB: L'ombretto cotto, usato da bagnato, come altri ombretti dai finish metallizzati o luminosi, tendono a marcare le pieguzze della palpebra, quindi sono da usare con mooolta moderazione.

Le labbra
Un make up giorno così intenso sugli occhi a mio parere non può non avere un rossetto sheer. E io ne ho scelto uno beige, ma se preferite uno sul pesca o rosa liberissime di farlo.

Nel caso fosse sera...
Potreste usare più liberamente il fondo liquido perchè non ostacolate dal caldo, e se proprio avete una certa età o soffrite di pori pesantemente dilatati, potete usare anche un primer.
Le ciglia finte sarebbero d'obbligo, meglio se a ciuffetti singoli comunque.
Il rossetto può anche essere un bel rossetto carico effetto vernice sul color lampone, una giusta via di mezzo tra un rosso scuro e un fuchsia.

3 commenti:

  1. Mi piace moltissimo la scelta di colore sugli occhi!
    Followo!^^

    RispondiElimina
  2. secondo me è semplice ma davvero d'effetto.
    La semplicità premia sempre ;)

    bella scoperta questo blog!

    RispondiElimina

Grazie per la visita, leggere i vostri commenti è sempre un piacere. ♥