Bridal look: make up cerimonia #1

00:32 Grace Shee 0 Comments

Comincia ufficialmente la stagione in cui si concentra la maggior parte delle cerimonie: così ho pensato di cominciare una serie di make up con questo tema, così da esservi di spunto.
Non so se riuscirò a farne dei veri e propri fototutorial, dato lo scarso tempo che ho e la grande quantità di cui invece avrei bisogno per realizzarli. Ma comunque spiegherò l'importante per realizzarli e soprattutto i vari consigli per l'occasione.
Il primo look a cui ho pensato è per una sposa. Comincio proprio col botto!
Eh già. Ci ho pensato subito per due motivi. 
Il primo è che sicuramente la sposa ha bisogno di tempo per scegliere con cura il proprio make up, e quindi comincia a farsi un idea molto prima di una semplice invitata (ovviamente!). Lo so, c'è anche chi non ci bada troppo, ma se sei finita su questo post è perchè ti interessa, no? 
Il secondo è  che sono stata tante volte l'invitata e volevo vedermi nei panni di della sposa... Ditemi che ogni tanto ci pensate anche voi altrimenti mi sento un inguaribile romantica matta e questo non-va-bene!



Comincio con un'appunto. 
Se vi fate truccare (o vi truccate) per il giorno delle vostre nozze, scegliete un make up che vi piaccia, che vi faccia sentire a vostro agio. Esigete, se è qualcun'altro a truccarvi, che venga fuori la vostra personalità, non quella di chi vi sta incipriando il naso.

Ovviamente dovrete fare delle prove, e così ci sarà il momento per confrontarsi, consigliarsi... 

Io, personalmente, ho l'idea che il trucco sposa debba essere semplice e raffinato, perchè ad essere importante c'è già l'abito e non mi piacerebbe mai uno smokey, soprattutto se di giorno. 
E inoltre ancora meglio se diventa quasi completamente una questione di chiaroscuri, nel senso da essere talmente fine da farti sembrare quasi non truccata. Anche perchè lo sposo sa già cosa c'è sotto quel trucco, quindi non serve a nulla esagerare. 
D'altronde non so quante volte ancora lo ripeterò, ma ai maschi il trucco piace poco e niente! 
E credo che alcune di voi lo sappiano già. 

 Per il mio trucco ho usato (in ordine):
- un primer levigante, per far durare di più il trucco e rendere la pelle liscia 
- il mio fondotinta preferito, applicato con un kabuki piatto
- correttore e illuminante (senza glitter o robe simili, attenzione per le foto!)
- cipria senza silica (attenzione, tutte le ciprie HD ce l'hanno, con il flash ha riflessi bianchi che vi faranno diventare cocainomani)
- fard color cannella, opaco 
- base occhi, è importante per far durare il make up tutto il giorno
- ombretto satinato color champagne a centro palpebra, ombretto nocciola per le ombre medie, ombretto cioccolato per scurire l'angolo esterno dell'occhio, ombretto panna per quello interno... (mi accorgo solo ora che ho messo tutti nomi di cibi... sarà la fame)
- riga di eyeliner in gel, mascara e ciglia finte a ciuffetti (risultano più naturali)
- matita rosa antico e gloss in stick (non appiccica) nude.

Questo è un esempio di quello che intendo io per trucco sposa. Poi dipende da moltissime altre cose, come già detto prima!

PS: i prodotti devono essere waterproof, ovviamente.

0 comments:

Grazie per la visita, leggere i vostri commenti è sempre un piacere. ♥