#7sins7blogger | AVARIZIA – GREED

11:22 Grace Shee 14 Comments

Sette il numero sacro, spirituale, perfetto. 

Sette il numero ciclico, intuitivo, talentuoso.

Sette il numero dei giorni della creazione divina. 

Sette il numero dei chackra del nostro corpo umano.

Sette il numero dei pianeti dell’antico sistema solare.

Sette Muse, sette giorni in una settimana, sette meraviglie.

Sette note sul pentagramma, sette mari sulla terra, sette costellazioni.

E poi sette i peccati capitali. Vizi mortali.

Per sette settimane sette blogger e sette per sette per sette make up.





AVARIZIA

Io userei parole ancor più gravi;

ché la vostra avarizia il mondo attrista,

calcando i buoni e sollevando i pravi.


Inferno, XIX


Welcome back!
Oggi si tratta di... Avarizia.
Scarsa - se non nulla - disponibilità a disponibilità a spendere e a donare ciò che si possiede.  Eccessivo ritegno nello spendere e nel donare, per un gretto attaccamento al denaro. Queste le definizioni che ci sono in giro. 
Il limite con l'essere economici è molto sottile, ma netto... converrete con me.
Un'avaro ha l'animo corrotto dai soldi e dai beni materiali.
Un'avaro ha l'animo da mainagioja che lo porta ad evitare di spendere qualsiasi cosa per qualsiasi cosa/persona.
Si penserebbe che una persona che non si versa per niente e nessuno sia felice, in realtà è totalmente il contrario. Siccome disprezzo molto questo vizio, ho sempre a mente una versione di latino del liceo [cercata sul web (ho dimenticato quasi tutto LOL), ogni tanto torna utile l'impensabile]:
La vita dell'avaro è misera ed l'avaro stesso è la causa della sua miseria. Infatti l'animo dell'avaro sempre è agitato e ansioso, poichè è tormentato da molti e assidui pensieri: l'avaro teme anche la sua ombra. Mai si sazia del denaro e sempre vuole accumulare altre ricchezze. Ma il denaro, se sai servirtene, è un fedele compagno, se non sai (servirtene), un malvagio padrone. [...] Infatti disdegnano le amicizie, trascurano la famiglia, non offrono affetto, mai sono mossi dalla misericordia, omettono i riti sacri e immolano a malincuore vittime agli dei. Fuggite dunque, o giovani, l'avarizia, un male disonorevole, e coltivate la sapienza, vero lustro della vita.
Un'avaro ha uno sguardo torvo e cupo - sempre dovuto al fatto che non se magna mainagioja - scuro. Si ingozza di denaro come fosse una droga, ma non come mezzo finalizzato esclusivamente all'acquisto, piuttosto come se fosse una parte della sua anima.
E' smunto e livido perchè il denaro non è un nutrimento, è il mezzo per ottenerlo e il suo amore per esso è vano.

Tutta sta poesia per spiegare la mia versione (sta volta è meno concettuale e più "artistica" va') di make up.
Chi ha letto fin qui può ritirare un mongolino d'oro qui.
E poi vedere il make up.


L'oro sotto gli occhi simboleggia l'unica brama che è negli occhi dell'avaro, quello sulla bocca la sua pietanza preferita.

Prodotti usati

Sopracciglia
Ultimate brow kit - Ash brown (wet n wild)
Au naturel - noir (sleek)

Occhi
Colour art base (essence)
Naked 3 - darkside (Urban Decay) palpebra superiore
Makeup Artist palette - grigio e marrone (wycon) palpebra superiore
Au naturel - noir (sleek) intensifica la linea superiore
XXL pencil eyeshadow - #01 champagne (wycon) rima inferiore
Infinity eyeshadow - #203 (kiko) arcata sopracciliare
Beach cruisers eyeliner - #01 sun, fun &copper (essence) linea inferiore
mascara miss manga (l'oreal) 

Labbra
rouge allure - #124 ambigue (chanel)
rossetto nero marca ignota
ombretto minerale - disgelo (neve cosmetics)

Rinnovo l'invito a postare le vostre interpretazioni in merito, dunque non siate timide e postate su fb, twitter, pinterest o instagram le vostre foto con l'ashtag #7x7 #7sins7blogger e il relativo peccato con ashtag, per esempio #accidia/#sloth o uno dei prossimi!


7sins7blogger

14 commenti:

  1. Uè, e quanto sembri cattiva in queste foto! Sei mainagioja fatta persona!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hahahhahahahahaha in questo momento senza na lira sono l'avarizia in persona ghghhghgh

      Elimina
  2. Ma che figata!!!!
    sei bravissima !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ^^ contenta che ti piaccia :)

      Elimina
  3. Molto oscura la tua interpretazione, mi piace! I dettagli dorati impreziosiscono il make up, da un lato, mentre il nero e i colori scuri lo incupiscono. Un bell'equilibrio tra luce ed oscurità, bravissima :D

    RispondiElimina
  4. BELLISSIMA l idea dell eyeliner oro e adoro le labbra :3 , ti sta bene questo make up partIColare XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, ho usato i miei colori :P Le labbra le ho tenute fino a sera (non sono uscita però), voglio uscirci miseriaccia xD

      Elimina
  5. Ma le labbra sono FAVOLOSE!! Hai fatto proprio un bel lavoro ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ghghgh le adoro anche io fatte così :3 Stasera friday night e labbra avare :'D

      Elimina
  6. veramente bellissimo, rappresenti davvero la mainagioia xDD

    RispondiElimina
  7. Splendida questa interpretazione, sia nelle parole che nel makeup. Le labbra poi sono fantastiche.

    RispondiElimina
  8. No ma che figata, stupende anche le labbra! E si hai uno sguardo da cattivissima :D

    RispondiElimina

Grazie per la visita, leggere i vostri commenti è sempre un piacere. ♥