#7sin7blogger | ACCIDIA – SLOTH

20:04 Grace Shee 16 Comments

Sette il numero sacro, spirituale, perfetto. 

Sette il numero ciclico, intuitivo, talentuoso.

Sette il numero dei giorni della creazione divina. 

Sette il numero dei chackra del nostro corpo umano.

Sette il numero dei pianeti dell’antico sistema solare.

Sette Muse, sette giorni in una settimana, sette meraviglie.

Sette note sul pentagramma, sette mari sulla terra, sette costellazioni.

E poi sette i peccati capitali. Vizi mortali.

Per sette settimane sette blogger e sette per sette per sette make up.




in collaborazione con: Shee Grace, Le Beauty Recensioni, Brutti Perfetti Speciali, sinfonie d’una giovane stella – DrunkenStar, Make-up secrets for young girls, My Glittering Beauty-Case.

ACCIDIA
O gente in cui fervore aguto adesso
ricompie forse negligenza e indugio
da voi per tepidezza in ben far messo
Purgatorio, XVIII


Eccomi qua per una nuova collaborazione!
Si parla, come da titolo, di peccati capitali e incominciamo proprio con l'accidia.

Ho pensato all'accidia a lungo, non è stato semplice perchè effettivamente uno pensa: ma che è l'accidia? Nonostante lo sapessi già, ho cercato la definizione sul web per cominciare a prendere ispirazione.
Accidia, secondo Wikipedia l'avversione ad operare e ad agire, una sorta di misto tra noia e indifferenza che tradotto nella mia lingua significa fatica estrema ad alzarsi dal divano.
In modo esasperato l'accidia consisterebbe nel distaccarsi dal fare qualunque cosa per pura indolenza o scoraggiamento, entrando in un circolo vizioso che ti porta a non fare più nulla, tantomeno alzarti dal letto o prendersi cura di se stessi, per questo motivo è oggi associato alla depressione.

Ho pensato così di immedesimarmi in pieno nello stato mentale accidioso e dunque pensare come un accidioso. Un accidioso non ha voglia di fare nulla, tantomeno prendersi cura di se stesso; come posso realizzare un make up attinente se la cosa principale è la voglia di non far nulla?

Ho pensato quindi a rappresentare proprio questo: cosa succede se  smettiamo di curare il nostro aspetto? Se un giorno ci facciamo prendere dall'ozio e ci chiudiamo nella nostra caverna personale scordandoci anche della nostra faccia?
Mi sono prodigata di esasperare ciò in tre punti principali: pelle trascurata (c'è voluto coraggio, mi avete preso ora che ho uno sfogo di foruncoli assurdo, roba che non ne avevo così dai tempi del liceo!), occhi stanchi tristi e trascurati e labbra secche e trascurate anche loro.

Ho iniziato enfatizzando leggermente i segni che avevo sul viso con un blush, volevo risaltare proprio l'abbandono e l'indifferenza anche verso inestetismi che in genere causano "vergogna" un po' a tutti.
Ho proseguito con il blush sulle gote semplicemente perchè me lo sono immaginato come il segno che rimane sul viso dopo aver passato ore a reggerti la testa (LOL) dalla noia.
Volevo poi sottolineare che il folto sottobosco che trovate sopra i miei occhi, altresì chiamato "sopracciglia" (o monociglio, nel caso), non sono frutto del mio sacco ossia non sono mie naturali! Sono ciglia singole, di quelle da extension, tagliate di tronco e applicate con la colla. Devo dire che questa genialata mi è venuta in mente dopo aver tentato (invano) di fare delle mini ciglia con l'eyeliner nero, ma venivano troppo finte.
Ok, la questione delle sopracciglia incolte l'ho fregata a KlaireDeLys. Ma ve l'ho detto che cercavo ispirazione!
Ho enfatizzato lo stato malinconico che pervade questa condizione allungando gli occhi all'ingiù e dandogli un alone livido, enfatizzando anche le occhiaie e le rughette picchiettando della colla per ciglia finte e poi tirando la pelle circostante.
In ultimo ho tamponato del rossetto al centro delle labbra per dare un effetto livido e ho sfumato verso l'esterno, senza applicare burro cacao così che sono venute proprio "belle" secche.
Volevo aggiungere semplicemente che se vi sembra una faccia stanca avete fatto centro, se pensate che l'ozio non causi torpore e stanchezza vi sbagliate di grosso, a non fare nulla si è sempre più stanchi perchè meno si fa e meno si è abituati a fare, proprio come quando si fa troppo, solo che nel secondo caso le forze non si hanno più perchè sono state consumate.

Beh, ecco a voi il capolavoro! (Vado a sotterrarmi, con permesso).






Più che me sembro un nano delle caverne, ma sorvoliamo!
Spero almeno di avervi strappato un sorriso con la Fittaforesta ricreata sui miei occhi. ^^

Ci farebbe inoltre piacere vedere le vostre interpretazioni in merito, dunque non siate timide e postate su fb, twitter, pinterest o instagram le vostre foto con l'ashtag #7x7 #7sins7blogger e il relativo peccato con ashtag, per esempio #accidia/#sloth o uno dei prossimi!

Prodotti usati:
Palette Wycon makeup artist #01 (marrone rossiccio, grigio, marrone neutro)
Essence longlasting eyeliner pen
Blush Essence #60 life's a cherry (gote e rossori vari)
Rossetto Deborah #11 atomic red mat (vecchia ed.)

7sins7blogger

16 commenti:

  1. Sei stata brava io sto scegliendo le foto e riprendendo il post visto che ero ad una fottuta riunione ahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cmq complimenti anche del coraggio nel non depilarti XD

      Elimina
    2. Wait, le sopracciglia superflue sono fake xD

      Elimina
  2. Boh, io ti amo.
    Sta cosa delle sopracciglia è favolosa cacchio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie :3 devi provare anche tu l'ebbrezza, sembra un rewind di quando le togli con la pinzetta haha

      Elimina
  3. "Più che me sembro un nano delle caverne" ahahaha muorooo XDD

    Molto calzante, rende perfettamente l'idea della trascuratezza e perciò dell'accidia!
    Mi spiace per lo sfogo in viso, spero si risolva presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ^^ Si, già risolto praticamente! Ho tentato di esorcizzarlo perlomeno :)

      Elimina
  4. è bellissimo, sei stata geniale, hai VERAMENTE reso l'idea!!
    la sopracciglia sono top (non ti preoccupare, a me vengono così se non me le faccio per tipo due giorni, prima o poi mi farò il laser giuro.) ma mi piace tanto anche come hai reso la forma degli occhi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi lusinghi *arrossisce* ♥
      A me dopo due giorni non ho sopracciglia così, ma diecimila piccole frecce di indiani si -.-''

      Elimina
  5. Ma sei stata strpitosa!!! Foto bellissime poi <3 e grazie per la copertina ecc che hai creato per noi *.*

    RispondiElimina
  6. Di rappresentazioni dei peccati capitali, in ambito makeup, ce ne sono tante, ma penso che questa sia quella che mi ha convinta di più, soprattutto considerando che l'accidia non è un concetto semplice da ricreare. Complimenti davvero,

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, l'ho presa molto come un gioco, non avevo idea piacesse tanto ^^

      Elimina
  7. Tu hai spaccato!! Sei stata fenomenale amour, sei l'accidia fatta persona! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hahahaha non dire, perchè in realtà lo sono davvero LOL ♥

      Elimina

Grazie per la visita, leggere i vostri commenti è sempre un piacere. ♥