Esmeralda: Notre Dame de Paris inspired make up

15:49 Grace Shee 2 Comments

Ho guardato "Notre Dame de Paris", il musical appena una settimana fa.
Sono rimasta talmente colpita che random ho guardato e riguardato le esecuzioni di ogni canzone anche in francese, sono totalmente persa nelle musical di questo ibrido teatrale.

Venerdì ho realizzato questo, ispirandomi alla mia ideale Esmeralda, siccome nel musical Lola Ponce era truccata pochissimo (peccato), mentre in quello francese (Hélène Ségara) era più truccata ma non si capiva bene come, per via delle luci, quindi ho proceduto di mia fantasia.




Ho cercato di dargli un'aria davvero sexy anche se non troppo pesante (in foto il trucco è un pochino più scuro) usando un verde invece di un nero per lo smokey e ho aggiunto il punto luce dorato per spezzare. Le labbra anche hanno un punto luce più chiaro, nonostante il colore principale sia scuro, e inoltre ho su un gloss. Ho fatto tutto questo perchè, nonostante le origini gitane e la sexyness che le ha permesso di stendere tre e dico tre uomini, nel romanzo di Victor Hugo la ragazza ha solo sedici anni.
Mi spiego meglio, dato che ogni mio trucco ha un suo senso: non ho fatto un trucco per una ragazza di sedici anni, ma ho cercato di tirare fuori l'indole del personaggio, tanto affascinante ma comunque graziosa e ancora adolescente.

Ho usato
-soul colour astra nella palpebra superiore, come base per tutto il trucco
-ombretto deborah 24 ore velvet n°22 (vabè, un verde bosco scuro comunque, è per rendervi conto del colore che in foto si vede poco) nell'angolo esterno e in quello interno della palpebra superiore
- ombretto color panna e nero di una palette sleek (a caso, tanto sono comunissimi e sono mat) rispettivamente nell'angolo interno dopo il verde e come eyeliner asciutto sfumato intorno alla metà esterna dell'occhio, tipo cat-liner (la parte fondamentale della sexyness del trucco)
-vibrant eye pencil di kiko n°601 (oro scuro, o comunque non troppo giallo) per delineare l'occhio inferiormente.
-atomic red mat di debora n°11 e al centro il numero 09 di rimmel by Kate Moss + gloss a caso.

Volevo usare le ciglia finte sexy, ma credo poi sarebbe stato davvero troppo e troppo finto per l'aria gitana che doveva mantenere.

Spero abbiate gradito e per qualsiasi domanda lasciatemi un commentino! ^^

Bisous

2 commenti:

  1. Ommioddio Notre-Dame de Paris!! ♥♥♥
    Io adoro quel musical, ma più che Esmeralda, adoro Fiordaliso. Quella italiana, perlomeno, ha un'aria raffinata che a Lola Ponce manca!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, io credo che dipenda molto anche dal personaggio, in fin dei conti l'Esmeralda era una zingara, viveva tra gli accattoni, Fiordaliso era figlia di genitori facoltosi, ricca ed educata... Dipende anche da questo :) comunque più che meramente l'attrice, a me affascina il personaggio, da morire, ho visto varie interpretazioni e letto il romanzo di V.H., e resta uno dei più affascinanti in assoluto per me.

      Elimina

Grazie per la visita, leggere i vostri commenti è sempre un piacere. ♥