FIVE SHADES OF... GRACE

10:30 Grace Shee 8 Comments


Primo post del 2015.
Che tempismo. 4 Marzo. Un po' tardino per darvi il "Buon Anno"?
Abbiamo capito che "costanza" non è nel mio vocabolario.
Sono una maniaca nel mettere in ordine qualsiasi cosa, probabilmente perchè sono abituata a mettere ordine nel mio eterno scompiglio mentale, ma ancora ho una disorganizzazione assurda. Mi ritrovo comunque alla fine dei giochi a dover fare mille cose tutte in una volta. Se uniamo a questo che se non sono in vena rimando fino a quando non mi sento nell'estro giusto... Siamo apposto.
Chiedo venia, ma odio fare le cose dovute meccanicamente, figurati fare quello che mi piace.
In sostanza sono una disagiata disorganizzata che fa le cose proprio quando ne sente il bisogno impellente (o in caso di una scadenza imminente). Per qualcuno questo significa "a comodo", ma spero voi comprendiate il reale significato.

Perlomeno vengono fuori la passione e la dedizione che metto nel fare le cose, anche le più banali.

Se ho esulato per un po' dal succo del post era per non tagliare a corto con un secco "Sono troppo impegnata" come se fossi la Regina Elisabetta, perchè ad esser sinceri dipende solo dalle proprie priorità.

E la mia priorità è fare le cose con calma, naturalezza ed estro, se no non mi vengono bene - e ba'.


Tornando al discorso Five Shades of Grace.
Lo ammetto, quando nascono le nuove mode amo osservarle per non sentirmi una donna delle caverne più che per vero interesse. I miei interessi, difatti, sono solo cose che nascono direttamente dalle mie necessità varie oppure mi balenano davanti ai sensi per caso e mi innamoro. Caso non fu per il celeberrimo Fifty Shades Of Gray e della trilogia associata.
Caso vuole che la favoletta dell'altolocato e la cenerentola de' noiartri sia un topic ormai frequente, sdoganato e dissacrato in tutti i modi, in tutti i luoghi e in tutti i laghi,
Caso vuole che di recente abbia nuovamente necessità di scrivere qui su.
Caso vuole che mi piacciano i calembour.
Shake, shake, shake!
Voilà, ho trovato un titolo per il mio nuovo post. Wao.
Ma forse tutto questo non dovevo dirvelo. Ops! Della serie #comenasceunarticolo

Fondamentalmente però quello che vado a scrivere (e voi a leggere) si distacca quasi totalmente dal contenuto dell'harmony più letto di tutti i tempi (guardatevi Nove settimane e mezzo, e scoprite chi è un vero "Gray", o Orchidea selvaggia e poi riparliamo di qual'è realmente lo scandalo della pellicola più chiacchierata dell'ultimo mese. Ok, ok, basta.) se non fosse per il mero gioco di parole usato per il titolo.

La mia idea era semplicemente parlarvi delle mie cinque sfumature (di colore) preferite.
I cinque ombretti preferiti di Grace.
Non nego che ero tentata di farne una rubrica a puntate, ma la mia incostanza m'ha detto "lascia stare" e ho pensato "hai ragione te"; vi dico già che potrei cambiare idea, ma solo sotto esplicita richiesta!

Scusate lo sproloquio ma dopo tutto questo tempo sentivo le dita solleticare, una necessità improrogabile di scrivere e non avrei potuto ridurre il tutto a "Eccovi i miei ombretti preferiti".
Però ora posso scriverlo: ecco a voi i miei ombretti preferiti, tanto per allietare la vostra wishlist primaverile ^^


        • Color Tattoo 24hr, #65 Rose Gold - Maybelline 
        • I-divine palette, Oh so special - Sleek (guardala meglio qui)
        • MuA eyeshadows, #01 - Wycon 
        • Ombre à paupieres, #07 Noir emeraude - Bourjois Paris
        • Vamp! Cream Eyeshadow, #500 - Pupa (guarda meglio qui)



Nella prossima foto trovate gli swatches.
I due in alto sono [da sinistra verso destra] Color Tattoo 24hr, #65 Rose Gold - Maybelline e Ribbon dalla I-divine palette, Oh so special - Sleek.
I tre in basso sono [da sinistra verso destra] Ombre à paupieres, #07 Noir emeraude - Bourjois Paris, Vamp! Cream Eyeshadow, #500 - Pupa  e il marrone mattone di MuA eyeshadows, #01 - Wycon.
Questo articolo vuole essere puramente illustrativo, e non dimostrativo, quindi nullla review in questa sede.

Li ho scelti fondamentalmente in base ai colori, belli primaverili, una sorta di selezione per consigliarvi qualcosa su da aggiungere in wishlist; tra quelli che preferisco sono quelli che mi rappresentano di più (sì, vivo in un pianeta rosa.): un rosa delicato, che come base è una bomba; un corallo mat frizzante, ottimo per movimentare un trucco nude "banale"; un marrone a base rossa che sfumato diventa ancora più rosso; un albicocca metallizzato, sempre buono sia come base che come ombretto puro... e la chicca. Il verde che vedete è in realtà un nero con i riflessi verdi bellissimo (scusate il bellissimo ma è proprio issimo). Lo uso sia asciutto che bagnato, anche se già semplicemente con una base già dà un buon risultato - come da foto.


Non paga, ho visto i colori nell'insieme e mi son detta "E se ne faccio uscire un make up con tutti?".
Bene, eccovelo sotto.
Ribbon sulla palpebra mobile, il mattone Wycon nella piega e all'esterno, il #500 Pupa nell'angolo interno e il Colour Tattoo 24hr nella rima inferiore ma non si vede bene, il noir emeraude l'ho usato come eyeliner.
Il rossetto è il 614 dei velvet mat Kiko.



Chiunque abbia letto tutto fin qui merita una vagonata di medaglie.
Bene, è tutto. Al prossimo post ^^

8 commenti:

  1. Bellissimo il look finale, questi colori ti donano moltissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, contenta che ti piaccia! ^^

      Elimina
  2. Ben tornata Grace! :D
    Adoro i colori che hai scelto e mi hai dato un ottimo spunto di utilizzo di quel corallo opaco della Oh So Special. Non riesco mai ad usarlo perchè mi sembra sempre troppo! Ora saprò come fare! ;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nooo! In realtà è vero che è molto acceso e ha tanto bianco, ma la scrivenza non è proprio quella che vedi dalla cialdina...quindi in qualche modo si fonde con la pelle anche rimanendo bello pigmentato... a me piace anche come colore di transizione delle volte!

      Elimina
  3. Il make-up è delicato e fine, ti sta benissimo, ed è stato molto piacevole leggere il post, dall'inizio alla fine. Bentornata, e sì, il "buon anno" è sempre gradito.

    RispondiElimina
  4. Quell'ombretto verde è spettacolare! Bentornata bellezza mia. <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te lo avevo detto che tornavo ù.ù ♥

      Elimina

Grazie per la visita, leggere i vostri commenti è sempre un piacere. ♥